Esattamente sessant’anni fa in questo giorno divenne operativa la N.A.S.A. (National Aeronautics and Space Administration)

Esattamente sessant’anni fa in questo giorno divenne operativa la N.A.S.A.

Condividi
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest
 

Esattamente sessant’anni fa in questo giorno divenne operativa la N.A.S.A. (National Aeronautics and Space Administration)

Già Il 29 luglio 1958, lo stesso giorno in cui il Congresso approva la National Aeronautics and Space Act disabilitando il National Advisory Committee for Aeronautics (NACA), il Presidente Dwight D. Eisenhower firma la National Aeronautics and Space Act, stabilendo la NASA, la “National Aeronautics and Space Administration”. La nuova agenzia – responsabile per il programma spaziale americano e per la ricerca civile, piuttosto che militare, aerospaziale e dell’aviazione –  diviene operativa il 1 ° ottobre 1958.

Dal 1946, il Comitato consultivo nazionale per l’aeronautica (NACA) stava sperimentando con aerei a razzo come la supersonica Bell X-1. Nei primi anni ’50, si poneva la sfida di lanciare un satellite artificiale per l’Anno geofisico internazionale (1957-58). Un impegno in questo senso fu rappresentato dall’American Project Vanguard.

Dopo il lancio sovietico del primo satellite artificiale al mondo (Sputnik 1) il 4 ottobre 1957, l’attenzione degli Stati Uniti si volge poi verso i propri sforzi spaziali. Il Congresso degli Stati Uniti, allarmato dalla minaccia percepita alla sicurezza nazionale e alla leadership tecnologica (nota come la “crisi dello Sputnik”), sollecita un’azione immediata e rapida; mentre il presidente Dwight D. Eisenhower e i suoi consiglieri raccomandano misure più deliberate.

Ciò porta ad un accordo sul fatto che fosse necessaria una nuova agenzia federale basata principalmente sulla NACA per condurre tutte le attività non militari nello spazio. L’ Agenzia per i progetti di ricerca avanzata (ARPA) viene creata nel febbraio 1958 per sviluppare la tecnologia spaziale per applicazioni militari.

Secondo Wikipedia

“Il 29 luglio 1958 Eisenhower firma la National Aeronautics and Space Act, stabilendo la NASA. Quando inizia le operazioni il 1° ottobre 1958, la NASA ingloba la 46enne NACA, i suoi 8.000 dipendenti, un budget annuale di US $ 100 milioni, tre importanti laboratori di ricerca (Langley Aeronautical Laboratory, Ames Aeronautical Laboratory e Lewis Flight Propulsion Laboratory) e due piccoli laboratori di prova. Il laboratorio di ricerca è incorporato nella NASA.
Un contributo significativo all’entrata della NASA nella Space Race con l’Unione Sovietica è la tecnologia del programma missilistico tedesco (guidato da Wernher von Braun, che poi lavora per ABMA) e che, a sua volta, incorpora la tecnologia di precedenti attività di ricerca all’interno dell’aviazione americana e molti dei primi programmi spaziali dell’ARPA furono trasferiti anche a N COME UN.
Nel dicembre del 1958, la NASA ottiene il controllo del Jet Propulsion Laboratory, una struttura appaltatrice gestita dal California Institute of Technology(articolo Wikipedia della NASA, cui si accedeva dal 12-02-2013).

Condividi
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest

0 comments on “Esattamente sessant’anni fa in questo giorno divenne operativa la N.A.S.A.Add yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *