audiobranding-neureka

Audio Branding per le Strategie di marketing Parte 1

 
Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Tutti noi abbiamo una canzone che suscita un qualche tipo di emozione in noi, che si tratti di tristezza, gioia, rabbia, o qualcos’altro. Musica e altri suoni hanno la capacità di indurre emozioni e avere un impatto significativo sul nostro umore. Ad esempio, i suoni della natura possono rilassarsi mentre quelli a ritmo intenso possono farti sentire esasperato. Se la musica e il suono hanno un impatto così significativo su come ci sentiamo, come possono i brand utilizzare questa forma di marketing così ricettivo?

Nel marketing, c’è un termine chiamato di branding audio. I brand utilizzano suoni firma o la musica per esprimere la loro identità di marca. Alcuni casi di branding audio possono riferirsi al suono della connessione Skype o la musica 20th Century Fox che suona prima dell’inizio di alcuni film. L’idea principale è quella di creare un suono o firma musicale che i consumatori possono facilmente associare con il vostro marchio.
Vantaggi di una strategia di Audio Branding per le strategie di marketing

Ci sono molte ragioni per le aziende ed i brand di interessarsi branding audio. Secondo il Journal of Brand Management, i vantaggi includono diversi aspetti

  • La creazione di una identità di marca memorabile – Musica originale nella pubblicità è molto più memorabile di parodie di canzoni o registrazioni originali di canzoni popolari. Quindi, i marchi possono utilizzare il branding audio per aiutare i consumatori a ricordare il loro marchio attraverso la musica firma indipendentemente da quando o dove incontrano la musica.
  • Aumentare la fedeltà alla marca – La scelta di branding musica che si adatta alle vostre valori di marca può influenzare positivamente come i consumatori si sentono circa la vostra marca e può anche aumentare la loro lealtà verso il vostro marchio. D’altra parte, utilizzando inadatto marchio musica potrebbe avere un impatto negativo su come i consumatori percepiscono il vostro marchio.
  • Fanno emergere certe emozioni nelle persone, il branding audio può aiutare a indurre emozioni specifiche nei consumatori.

Uno studio di Katz Marketing ha scoperto che il tema musicale per FOX NFL Football è stato responsabile per indurre eccitazione e attesa nelle persone

  • Impatto sullo stato d’animo delle persone in ambienti di vendita al dettaglio, perché la musica aumenta in modo significativo l’umore delle persone, modificando il ritmo degli acquirenti in un ambiente di vendita al dettaglio. Ad esempio, se si desidera che gli acquirenti attraversino il vostro negozio più lentamente, una melodia rilassante potrebbe essere la scelta ideale

Un caso studio ha trovato che la riproduzione di musica dolce e ambiente al fine di ridurre lo stress è stato in grado di aumentare le vendite al dettaglio del 10%

Il suono ha impatto anche sulla disponibilità delle persone a pagare. Un altro studio ha mostrato che il numero di toni che compongono il logo audio può avere un impatto sulla disponibilità delle persone a pagare. In questo studio, sei note eseguite meglio di tre o nove

Nella seconda parte dell’articolo un’analisi degli aspetti operativi che portano alla definizione della propria identità audio che porti a differenziarsi dai principali competitor.

 

Andrea Paci

Fonte Neuroscience Marketing

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

0 comments on “Audio Branding per le Strategie di marketing Parte 1Add yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *