Pac-Man che ha fatto la storia dei videogiochi e il cellulare, oggetto che avrebbe rivoluzionato le comunicazioni moderne, furono presentati entrambi in un 3 aprile

La nascita del cellulare e di pac-man

Condividi
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest
 

Due grandi eventi da ricordare in questo giorno:
il cellulare e pac-man

IL CELLULARE – Sono passati 44 anni dalla prima telefonata effettuata con un prototipo di cellulare il 3 aprile 1973 a New York di fronte ai passanti e ai giornalisti accorsi per l’occasione. Fu Martin Cooper, imprenditore statunitense, l’inventore dell’oggetto che avrebbe rivoluzionato le comunicazioni moderne, in quella famosa telefonata di 44 anni fa, chiamò Joel S. Engel, capo della ricerca ai Bell Labs, sua concorrente. Il prototipo, che si chiamava Dyna-Tac, era lontano dagli standard dei nostri telefonini: pesava 1,3 kg e necessitava di 10 ore di ricarica per 30 minuti di autonomia.

Fonte: wikipedia.org

PAC-MAN – Compare per la prima volta il 3 aprile 1980 il videogioco che ha fatto la storia dei videogiochi. Partorito dalla mente del programmatore giapponese Tohru Iwatani, Pac-Man è considerato un’icona rappresentante dell’intero settore dell’industria dei videogiochi. Se in Giappone è conosciuto come “Puckman”, termine che significa “chiudere e aprire la bocca”, la denominazione è stata cambiata per la commercializzazione negli USA. La sua origine è assai curiosa, in quanto il suo inventore trasse ispirazione guardando una pizza a cui era stato tolta una fetta durante una cena con amici.

Fonte: wikipedia.org

Condividi
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest

0 comments on “La nascita del cellulare e di pac-manAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *