Oggi nel 1866 nasceva Charles Davenport noto biologo e eugenetista americano del XX sec

Oggi nel 1866 nasceva Charles Davenport noto biologo e eugenetista americano del XX sec

 
Usanza, quella legge non scritta, con la quale la gente tiene a bocca aperta anche i re.
Charles Davenport

Charles Benedict Davenport nasce a Stamford, nel Connecticut (USA), da ragazzo frequenta la Harvard University dove si laurea in ingegneria e completa il suo dottorato di ricerca ad Harvard. Successivamente diventa docente ad Harvard e lavora come professore all’Università di Chicago. Nel 1890, Davenport diviene il direttore del Biological Laboratory istituito dal Brooklyn Institute of Arts and Sciences di Cold Spring Harbor. Quando il Carnegie Institute comincia a cercare un posto per creare un centro di ricerca sull’evoluzione, Davenport li convince che Cold Spring Harbor a Long Island, New York, è il luogo ideale. La Stazione per l’evoluzione sperimentale viene aperta nel 1904 con Davenport come direttore. Nel 1910, con il sostegno finanziario della moglie di EH Harriman, il magnate della ferrovia, Davenport fonda l’Eugenics Records Office (ERO) a Cold Spring Harbor. Davenport crede che

“il programma generale dell’eugenista sia chiaro: è quello di migliorare la razza inducendo i giovani a fare una scelta più ragionevole dei coniugi; innamorarsi in modo intelligente.”

Durante i successivi 11 anni, l’ERO addestra uomini e donne sulla “scienza” dell’eugenetica e della raccolta dei dati. Questi collaboratori contribuiscono ad accumulare un gran numero di documenti sui tratti umani “ereditati”. L’ERO pubblica i suoi risultati come bollettini e ha una sua newsletter. Davenport e il movimento eugenetico influenzano le leggi statali sulla sterilizzazione, l’immigrazione e l’incrocio di razze (matrimoni di razza mista). Nel 1921, l’ERO si fonde con la Stazione per l’evoluzione sperimentale per diventare il Dipartimento di genetica. Nel 1935, un comitato esterno esamina l’ERO e stabilisce che la raccolta di dati dell’organizzazione è inutilizzabile e ingiustificata; così l’ufficio viene chiuso nel 1939. Le classificazioni dei tratti genetici di Davenport sono inaccurate e troppo semplici, anche per i suoi contemporanei. Inoltre, i tratti genetici studiati dall’ERO sono vagamente definiti e scarsamente raccolti – i ricercatori spesso si basano sui rapporti dei vicini e su misure inaffidabili per raccogliere i loro dati. Alla fine, Davenport perpetuò stereotipi e punti di vista imprecisi per aiutare l’eugenetica a guadagnare popolarità e potere. Le sue idee e il suo approccio non scientifico furono ampiamente criticati dalla fine della sua carriera. Charles Davenport, tuttora considerato uno dei leader del movimento eugenetico, ha cercato di plasmare l’evoluzione umana applicando le leggi di Mendel per “costruire” migliori riserve umane.

In cover: Charles Davenport. L’immagine è stata adattata, l’originale si trova qui: live.staticflickr.com

0 comments on “Oggi nel 1866 nasceva Charles Davenport noto biologo e eugenetista americano del XX secAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.