Dark - Serie TV originale Netflix

Dark: i segreti di una città nascosti nelle pieghe spazio/temporali

Condividi
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest
 

Dark: i segreti di una città nascosti nelle pieghe spazio/temporali dei buchi neri

La prima serie originale tedesca prodotta per Netflix, Dark è un dramma che narra del mistero della storia oscura di una città e di alcuni bambini scomparsi da essa.

È il 2019, e l’adolescente Jonas è tornato a casa dopo aver trascorso un periodo in un ospedale psichiatrico per riprendersi dal trauma del suicidio del proprio padre. Ora nella sua piccola città di Winden, che è nota per essere vicino a una problematica centrale nucleare, scopre che il suo compagno di classe Erik è scomparso da quasi due settimane. Nel frattempo, sua madre ha una relazione con il capo della polizia, Ulrich Nielsen. Ma quando Jonas e i suoi amici decidono di cercare nei boschi qualcosa che Erik potrebbe avervi lasciato, anche il figlio del capo Nielsen, Mikkel scompare.

Mentre l’investigatrice Charlotte Doppler lavora sull’indagine, stranieri e cadaveri iniziano ad apparire in città, e continuano a verificarsi strani fenomeni. E così le sparizioni coincidono con altri fatti inquietanti: animali che cadono morti, luci tremolanti e lampeggianti. Nel frattempo, alcuni dei residenti più anziani della città, tra cui la nonna di Mikkel, iniziano a percepire che la storia si sta ripetendo, borbottando su come le nuove sparizioni richiamino quelle più vecchie al tempo in cui erano più giovani. Ci sono molti altri personaggi che sanno tutto, come lo psichiatra Peter, il padre di Ulrich, Tronte. Tutti conoscono gli eventi che stanno per accadere nelle vite di Mikkel, Jonas, Helge, Ulrich, ecc.

E mentre la comunità lotta con quello che sta succedendo, i segreti vengono scoperti e, il modo in cui quattro famiglie sono collegate ai crimini e l’una all’altra, viene rivelata lentamente.

A conclusione di questo, Dark è una serie TV che mostra che gli eventi che si stanno verificando attualmente sono la causa delle attività svolte da persone che si sono recate nel passato. Nonostante ciò le persone che sono andate nel passato non sanno che il compito che stanno per svolgere è la causa degli eventi che si verifica nella loro vita attuale.

E comunque è importante sottolineare come in questa serie TV si riesca a mostrare la causa e l’effetto degli eventi nella stessa timeline. Grazie poi a quella caverna in cui le sparizioni, i misteri e i paradossi dipendono proprio dal passaggio di alcuni dei personaggi da una dimensione all’altra.

Quello stesso luogo oscuro di Winden in cui tre dimensioni temporali sono collegate: passato (il 1986), presente (il 2019) e futuro.

Info: www.netflix.com

Condividi
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest

0 comments on “Dark: i segreti di una città nascosti nelle pieghe spazio/temporaliAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *