Ricordiamo il celebre discorso dell’”Ora migliore” pronunciato da Winston Churchill nel 1940

Il celebre discorso dell’”Ora migliore” pronunciato da Winston Churchill nel 1940

Condividi
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest
 

Ricordiamo il celebre discorso dell’”Ora migliore” pronunciato da Winston Churchill nel 1940

L’oratoria commovente di Churchill è forse la sua più grande eredità. I suoi discorsi di guerra hanno dato al leone britannico il suo ruggito durante i giorni più bui della seconda guerra mondiale. Ci sono ancora competizioni che li onorano, tra cui la Sir Winston Churchill Public Speaking Competition che si tiene ogni anno a Blenheim Palace. Molti storici e biografi continuano a cimentarsi con l’approccio di Churchill al parlare e all’uso del linguaggio. Pare perfino che, all’età di 23 anni, Churchill abbia scritto un saggio “The Scaffolding of Rhetoric”, che fa luce sulla sua visione della stesura del discorso, ma che purtroppo non venne mai pubblicato.

Churchill credeva, senza sorprese, nel potere romantico dei discorsi. Sosteneva che un discorso dovrebbe essere portato al culmine attraverso una “rapida successione di onde sonore e immagini vivide”. Questa tecnica è ovvia in molti dei suoi discorsi di guerra. Churchill riteneva che un forte oratorio potesse essere sviluppato. Probabilmente questo era dovuto al fatto che Churchill non si considerava un oratore naturale, ma piuttosto uno che lavorava sodo per affinare la sua arte. Così fece, e fece pure bene. I suoi discorsi così potenti hanno avuto un forte impatto sugli affari mondiali quando sono stati pronunciati.

“Ora Migliore”

Quello dell’”Ora migliore”, uno dei più potenti e toccanti di Churchill, è il primo discorso da lui tenuto come primo ministro nella House of Commons del Parlamento di Londra il 18 giugno del 1940. La Francia aveva appena capitolato e Churchill doveva spiegare la terribile situazione, pur rimanendo positivo e disposto a confrontarsi con i nazisti:

«Combatteremo in Francia, combatteremo sui mari e gli oceani; combatteremo con crescente fiducia e crescente forza nell’aria. Difenderemo la nostra isola qualunque possa esserne il costo. Combatteremo sulle spiagge, combatteremo sui luoghi di sbarco,
nei campi nelle strade e nelle montagne.
Non ci arrenderemo mai, e persino se – ciò che io non credo neanche per un momento – questa isola od una larga parte di essa fossero asservite ed affamate, in quel caso il nostro Impero, oltre i mari, armato e vigilato dalla Flotta britannica, condurrà avanti la lotta sinché, quando Dio voglia, il Nuovo Mondo, con tutte le sue risorse e la sua potenza, non venga avanti alla liberazione ed al salvataggio del Vecchio Mondo».

Link alla foto originale

Condividi
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest

0 comments on “Il celebre discorso dell’”Ora migliore” pronunciato da Winston Churchill nel 1940Add yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *