anniversario del primo volo dei fratelli Wright

Il primo volo

Condividi
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest
 

17 Dicembre: 112° anniversario del primo volo dei fratelli Wright.

Tra la fine del 1902 e il settembre del 1903, Wilbur e Orville Wright si dedicarono all’installazione di un motore su una cellula sostanzialmente identica a quella del loro ultimo aliante. Il progetto del loro Flyer (“aviatore”, così battezzarono il loro primo velivolo motorizzato) era infatti molto simile a quello dell’aliante del 1902, il quale a sua volta aveva conservato l’architettura complessiva dei suoi predecessori in un processo di evoluzione molto graduale.
Le novità più salienti del Flyer erano gli impennaggi raddoppiati, sia anteriormente che posteriormente, e ovviamente l’introduzione di un sistema motopropulsore. La configurazione era sempre quella del biplano canard, con struttura in abete rosso e copertura in mussola; i controlli erano organizzati nello stesso modo dei velivoli precedenti, e il pilota assumeva sempre una posizione prona; solamente, questa volta era collocato poco lontano dall’asse di simmetria dell’aereo, per compensare l’opposta eccentricità del motore.
Poiché le case automobilistiche a cui i Wright si erano rivolti non erano state in grado di mettere loro a disposizione un motore a scoppio con un rapporto potenza-peso soddisfacente, essi ne progettarono uno in modo completamente autonomo e ne affidarono la realizzazione al meccanico Charlie Taylor, un loro stretto collaboratore.

Fonte: Wikipedia

Condividi
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest

0 comments on “Il primo voloAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *