Missing (originariamente intitolato 1-800-Missing) è una serie televisiva canadese sul crimine basata sulla serie di libri 1-800-Where-R-You della scrittrice statunitense Meg Cabot.

Missing: visioni che aiutano a ritrovare persone scomparse

Condividi
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest
 

Missing: il potere psichico delle visioni che aiutano a ritrovare persone scomparse

Missing (originariamente intitolato 1-800-Missing) è una serie televisiva canadese sul crimine basata sulla serie di libri 1-800-Where-R-You della scrittrice statunitense Meg Cabot. La serie è andata in onda sulla rete A e W Network in Canada, e su Lifetime negli Stati Uniti da agosto 2003 a febbraio 2006. La serie è incentrata sulle vicende di Jess Mastriani, interpretata da Caterina Scorsone, una giovane donna che riceve abilità psichiche dopo essere stata colpita da un fulmine. Jess viene impiegata da una speciale Task Force dell’FBI proprio perché le sue visioni, una volta interpretate, contengono indizi che la aiutano a trovare le persone scomparse.

Nella seconda stagione sono state apportate modifiche significative e lo spettacolo è stato completamente riattrezzato. I poteri psichici di Jess rimangono importanti, ma viene data maggiore attenzione agli altri personaggi.

Il finale della serie è andato in onda il 5 febbraio 2006 mentre nell’aprile del 2006, è stato rivelato che Missing era stato cancellato dopo una corsa di tre anni e cinquantasei episodi. Si riteneva che lo spettacolo avesse oramai “fatto il suo corso”.

Condividi
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest

0 comments on “Missing: visioni che aiutano a ritrovare persone scomparseAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *