Utilizzare psicologia del consumatore per aumentare le vendite – 1

 

Samsung lo fa quando afferma: The Next Big Thing Is Here

Apple fa quando si dice: Think Different

Entrambi i giganti tecnologici stanno cercando di utilizzare psicologia del consumatore per aumentare le vendite. Si tratta di slogan che fanno leva sull’aspetto emozionale delle persone, sulla loro voglia di distinguersi. Il fine è quello di utilizzare la psicologia del consumatore per aumentare le vendire, le conversioni e la fedeltà al brand.

Il comportamento dei consumatori non può mai essere previsto con il 100% di precisione

Si tratta di un processo articolato, in diversi step, che inizia con l’approccio alla conoscenza del proprio cliente tipo, il target, per arrivare alla conversione e proseguire, dopo la vendita, alla costruzione di un dialogo ed un rapporto duraturo.

 

Conosci i tuoi clienti
Possiamo analizzare i BigData, le strategie di acquisto ed i funnel di conversione basati sulla psicologia del consumatore, per aumentare la conversione e le vendite. Tuttavia il comportamento dei consumatori non può mai essere previsto con il 100% di precisione.

Ma ci sono ancora molte cose che è possibile fare. Contare su informazioni di prima mano disponibili direttamente da parte dei consumatori. Diamo un’occhiata ad alcune statistiche.

Sondaggio acquisto online

Sondaggio shopping online Fonte 

Notate come molti affermano di essere meno disposti ad acquistare on-line rispetto all’offline, perché le aziende online spesso non sono in grado di soddisfare i bisogni psicologici dei loro consumatori abbastanza bene per ottenere la conversione.

I consumatori si ritrovano confusi dalla mole di informazioni disponibile online. Guardate come i consumatori sono incerti al momento di decidere la loro strategia di acquisto.

Abitudini acquisto

Nuove abitudini al dettaglio Statistiche Fonte

 

Modificare le abitudini dei clienti

Come possiamo modificare le abitudini di acquisto online? In primo luogo, analizzando i fattori che maggiormente interessano al cliente e che possono costituire una leva alla conversione.

E ‘sorprendente che oltre il 50% i consumatori online si convertono a causa delle vendite con sconti e offerte speciali. Ci sono altri che apprezzano recensioni, commenti e testimonianze; e ci sono quelli che non hanno mai fatto acquisti online.

Influencer online
Influenza sugli acquisti Fonte 

Gli aspetti da considerare sono quindi molteplici ed è per questo importante analizzare e definire bene il proprio target. L’individuazione dei bisogni della propria clientela è infatti alla base di una strategia di marketing che possa portare risultati.

 

Nel prossimo articolo introdurremo alcune tecniche tra quelle che sono maggiormente utilizzate per catturare e mantenere l’attenzione dei propri clienti.

 

Andrea Paci

Fonte Neurosciencemarketing

 

0 comments on “Utilizzare psicologia del consumatore per aumentare le vendite – 1Add yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.