“Bull” la serieTV legal della CBS: dove in tribunale le giurie non sono a caso!

 

“Bull” la serie tv legal della CBS: dove in tribunale le giurie non sono a caso!

La serie tv Bull è ispirata agli inizi della carriera del Dr. Phil McGraw. La serie segue il geniale, sfacciato e affascinante fondatore di una società di consulenza sperimentale di enorme successo che usa una combinazione di notevole intuizione sulla natura umana, tre dottorati di ricerca e un team di esperti di ottimo livello per creare strategie vincenti che fanno pendere la bilancia della giustizia a favore dei suoi clienti.

Il Dr. Bull è l’ultimo burattinaio che combina psicologia, intuizione umana e dati high tech per apprendere ciò che rende ottimali giurati, avvocati e testimoni per l’accusato. Bull impiega infatti un invidiabile team di esperti presso la Trial Analysis Corporation per dare forma a narrative di successo fino all’ultimo dettaglio. Il team include il suo vecchio cognato, Benny Colón, un avvocato che svolge il ruolo di avvocato difensore nei processi di simulazione della società; Marissa Morgan, un esperto di neurolinguistica all’avanguardia del Dipartimento di sicurezza interna; l’ex detective della polizia di New York Danny James, l’investigatore severo ma imparabile della compagnia; l’altero hacker millionario Cable McCrory, che è responsabile della raccolta di cyber intelligence; e Chunk Palmer, stilista attenta alla moda ed ex lineman americano, che perfeziona l’aspetto dei clienti per il processo.

Nelle prove ad alto rischio, la combinazione di Bull di notevoli intuizioni sulla natura umana, tre dottorati di ricerca e uno staff di prim’ordine crea strategie vincenti che fanno pendere la bilancia della giustizia a favore dei suoi clienti.

Info: www.cbs.com
Immagine in cover originale: amazon.com

0 comments on ““Bull” la serieTV legal della CBS: dove in tribunale le giurie non sono a caso!Add yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.