In treatment - La psicoterapia diventa un serial televisivo

La psicoterapia di Weston nella serie In treatment

 

In Treatment è una serie televisiva incentrata sullo psicoterapeuta Paul Weston, interpretato da Gabriel Byrne, e le sue settimanali sedute con i suoi pazienti.

Psicoterapeuta sui 55-60 anni, sposato e con tre figli. Weston vive inglobato nell’appartamento, diviso tra vita privata e lo studio dove riceve i pazienti in cura, mantenendo sempre ben distinte le due zone.

Tra questi Alex, giovane pilota di caccia in crisi dopo aver sganciato una bomba su una scuola islamica in Iraq e Sophie, in cura a seguito di quello che sembra un tentativo di suicidio.

Gli episodi si susseguono secondo i giorni della settimana. Il lunedì Paul ha in terapia una paziente, il martedì un’altra e così via. Ogni settimana il ciclo ricomincia e ad ogni puntata procede lo sviluppo del rapporto con il paziente, con alti e bassi ma sempre con una progressione costante della terapia.

Ogni stagione è autoconclusiva e tramite il racconto viene sviluppata la storia personale di Paul, con le sue vicende private e i cambiamenti e le sue scelte di vita, spesso influenzate dal rapporto con i suoi pazienti.

In treatment - La psicoterapia diventa un serial televisivo
In questo telefilm dedicato alla psicoterapia, viene raccontata di puntata in puntata la settimana lavorativa dello psicoterapeuta Paul Weston e il suo rapporto dottore-paziente durante la terapia.

 

0 comments on “La psicoterapia di Weston nella serie In treatmentAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.