the good wife - L'immagine promozionale della prima stagione della serie TV della CBS

La resilienza di una buona moglie nella serie THE GOOD WIFE

 

Alicia si è sempre comportata da “buona moglie” per suo marito, un ex procuratore dello stato. A seguito di uno scandalo di sesso e corruzione molto umiliante, lui è dietro le sbarre. Ora Alicia deve provvedere alla sua famiglia e torna a lavorare come avvocato in uno studio legale.

Alicia Florrick (da nubile Cavanaugh) è il personaggio principale della serie TV The Good Wife. La moglie di Peter Florrick, un avvocato di stato in disgrazia, torna a lavorare come avvocato minorenne presso lo studio legale Stern, Lockhart & Gardner. Nella quarta stagione, Alicia ottiene e prende una promozione come partner azionario della società e avvia una nuova azienda col collega Cary Agos. Dopo che Will Gardner, collega e amante di Alicia, muore nella quinta stagione, la donna entra in un periodo di lutto e si separa da Peter, mantenendo il loro matrimonio per il bene delle loro carriere. Nella sesta stagione Alicia, Diane, Cary, Kalinda e altri tornano a Lockhart & Gardner, ora chiamata Florrick, Agos & Lockhart. Nella sesta stagione, Alicia inizia anche a correre per procuratore di stato e sviluppa un’amicizia con il procuratore Finn Polmar. Viene eletta con successo ma deve dimettersi a causa di false accuse così nella stagione 7 ricomincia la sua carriera legale in tribunale. Alla fine della serie, Alicia e Peter si divorziano.

La brava moglie Alicia è stata spesso considerata una persona complicata. Dopo aver passato così tanti anni come “the good wife”, Alicia si trova in fondo alla scala della carriera, cercando di destreggiarsi tra la vita professionale e quella domestica e lo scandalo che circonda suo marito con cui ha due figli, Zach e Grace.
Per quanto complicata, Alicia è intelligente, indipendente, ferocemente protettiva nei confronti dei suoi figli e molto più di una buona moglie. È una madre ferma che fa del suo meglio per proteggere i suoi figli dai riflettori a tutti i costi. Ella difende con zelo la sua vita nello stesso modo in cui protegge i suoi clienti in un’aula di tribunale. Mentre la sua resilienza, in quanto capacità di far fronte agli innumerevoli colpi di scena che caratterizzano la sua vita, laddove la trova impavida e determinata, sul finale la lasciano svestirsi dai panni di “santa Alicia”.

Stefano Migliorati

Sito ufficiale: www.cbs.com

0 comments on “La resilienza di una buona moglie nella serie THE GOOD WIFEAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.