Ricordiamo uno degli scrittori di spicco del mondo divenuto famoso grazie ai suoi romanzi epici War and Peace e Anna Karenina: Lev Tolstoj

Ricordiamo uno degli scrittori di spicco del mondo divenuto famoso grazie ai suoi romanzi epici War and Peace e Anna Karenina: Lev Tolstoj

Condividi
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest
 

La felicità non dipende dalle cose esterne,
ma dal modo in cui le vediamo

Lev Tolstoj

Ricordiamo uno degli scrittori di spicco del mondo divenuto famoso grazie ai suoi romanzi epici War and Peace e Anna Karenina: Lev Tolstoj

Lev Nikolàevič Tolstòj nasce nel 1828, proviene da un’aristocratica famiglia russa con legami con alcune delle più potenti famiglie russe. E’ il quarto cugino di Alexander Pushkin, poeta, saggista, scrittore e drammaturgo russo. Nella sua giovinezza, Lev Tolstoj fatica a portare aventi i suoi studi dapprima di filosofia e poi di giurisprudenza (con scarso profitto e senza concluderli) e accumula grandi debiti di gioco. Stufo della sua vita vuota e senza scopo, si offre volontario per servire nell’esercito russo. Tuttavia, questa esperienza come soldato lo porterà a diventare un pacifista in età avanzata. Scrive le sue osservazioni sul campo di battaglia in Sevastopol Sketches, documento che innalza il suo profilo come uno dei principali scrittori russi, guadagnando l’attenzione anche dell’attuale zar. Più tardi, guardando indietro a questi anni (nelle sue Confessioni 1882), rimpiangerà amaramente quegli anni, ritenendoli sbagliati. Tolstoj aveva un profondo interesse nel cercare una maggiore comprensione e giustificazione della vita. Viaggia molto attraverso l’Europa ma diviene sempre più disincantato rispetto al materialismo della borghesia europea. Riesce ad essere polemico con quelli con cui non era d’accordo, come Turgenev, ampiamente considerato il più grande scrittore russo della sua generazione. Sviluppa una crescente simpatia per i contadini, i poveri e quelli oppressi dalla società facendo poi di tutto per aiutarli e servirli.

Nel 1862 sposa Sofia Andreyevna Behrs, di 16 anni più giovane. Questo matrimonio dona una certa stabilità grazie alla quale Tolstoj scrive le sue grandi epopee: “Guerra e Pace” e il romanzo “Anna Karenina”. Il primo di questi, “Guerra e Pace”, risulta efficacissimo per portata, realismo e senso della storia. Alcuni personaggi sono di fatto persone realmente esistite; altri vengono da lui inventati. La vicenda racconta una narrazione di due famiglie sullo sfondo delle guerre napoleoniche. Tolstoj non lo considera un romanzo ma un’epopea. Tra gli altri temi, suggerisce la necessità di sfruttare al meglio la vita, qualunque sia la propria situazione. Dopo aver scritto “Guerra e Pace” e “Anna Karenina”, Tolstoj subisce un cambiamento di atteggiamento religioso e filosofico. Influenzato dal buddhismo e dal “Sermone sul Monte” di Gesù Cristo, sviluppa una filosofia pacifista/anarchica; diviene favorevole alla disobbedienza civile per migliorare il benessere degli oppressi. Tutto ciò è evidente ne “Il regno dei cieli è dentro di te” e nelle “Confessioni”. La sua filosofia inizia ad attrarre discepoli e cominciano a formarsi comuni idealistici di Tolstoj. Verso la fine della sua vita, Leo Tolstoj diventa sempre più interessato a una versione del cristianesimo pacifista con il supporto di una parte del comunismo anarchico. La sua esposizione al pacifismo e alla non violenza ha poi avuto una profonda influenza sugli altri, in particolare Mahatma Gandhi e Martin Luther King.

È stato scomunicato dalla chiesa ortodossa, ma la sua eredità di scrittore e pensatore unico è stata rivalutata e apprezzata in tutto il mondo. Ha ottenuto lo status di scrittore leader nel mondo.

In cover: Lev Tolstoj. L’immagine è stata adattata, la foto originale è qui 

Condividi
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest

0 comments on “Ricordiamo uno degli scrittori di spicco del mondo divenuto famoso grazie ai suoi romanzi epici War and Peace e Anna Karenina: Lev TolstojAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *