Locandina antica che pubblicizzava il viaggio dell'Orient Express affiancata al titolo "Il 4 ottobre del 1883 L'ORIENT EXPRESS parte per il suo Primo Viaggio ufficiale da Parigi a Istanbul"

Il 4 ottobre del 1883 L’ORIENT EXPRESS parte per il suo Primo Viaggio ufficiale da Parigi a Istanbul

 

Il 4 ottobre del 1883 L’ORIENT EXPRESS parte per il suo Primo Viaggio ufficiale da Parigi a Istanbul

Nel XIX sec., l’interesse per l’Oriente, l’Asia orientale e centrale, stava crescendo, e le sue influenze si riflettevano su tutto, dall’arte all’abbigliamento al teatro. E Istanbul, in Turchia, al confine tra Europa e Asia, era la porta d’Oriente. Il belga Georges Nagelmackers aveva creato la Compagnie Internationale des Wagons-Lits (Compagnia internazionale di vagoni letto), un servizio di viaggio di lusso che includeva i treni. Il più famoso treno della compagnia fu l’Orient Express. Il 4 ottobre 1883 la Compagnie Internationale des Wagons-Lits realizzò così il sogno di un percorso ferroviario tra l’Europa occidentale e Istanbul. Il primo treno “Express d’Orient” partì da Parigi per un viaggio attraverso Monaco e Vienna a Giurgiu, Romania. Da lì, i passeggeri prendevano una combinazione di treni e traghetti attraverso la Bulgaria e fino a Istanbul (allora chiamata Costantinopoli).

Quindi, già dal 1883 il percorso iniziava a Parigi e terminava a Istanbul, passando da Vienna e da Monaco di Baviera. Nel corso degli anni l’itinerario è cambiato molte volte, soprattutto dopo la Prima Guerra Mondiale. Un esempio, fu il Simplon Orient Express, con rotta verso sud attraverso l’Italia, aperto nel 1919 e presto diventato il percorso più importante in tutta Europa. L’Orient Express era comunque sinonimo di viaggi in treno di lusso ed ebbe il suo periodo di massimo splendore negli anni ’20 e ’30. Infatti, fu proprio negli anni ’30 che l’Orient Express si guadagnò una reputazione di opulenza, grazie alle sue lussuose carrozze per dormire e una cucina raffinata nei suoi vagoni letto e ristorante.

Sebbene i cambiamenti politici, gli aerei e i treni più veloci abbiano portato alla graduale scomparsa del percorso, l’Orient Express continua a vivere come il Venice Simplon Orient-Express, che utilizza vagoni ferroviari restaurati degli anni ’20 e ’30 per viaggi di lusso attraverso l’Europa e altrove. D’altra parte, dagli anni ’60 il suo servizio è stato gradualmente ridotto e terminato completamente nel 1977. Nonostante ciò, ogni agosto, il Venice Simplon Orient-Express, ricrea il leggendario viaggio da Parigi a Istanbul. Il viaggio in treno è spesso presente nella letteratura e nel cinema, tanto che Agatha Christie pubblicò “Assassinio sull’Orient Express”, consolidandolo nella cultura popolare. Ma quello che rimane uno dei più romanzi famosi nell’Agatha Christie, non era in realtà ambientato sull’Orient Express originale, ma sul servizio parallelo cui abbiamo già accennato, il Simplon Orient Express.

L’immagine in cover è stata adattata, l’originale utilizzata si trova qui: www.onthisday.com

0 comments on “Il 4 ottobre del 1883 L’ORIENT EXPRESS parte per il suo Primo Viaggio ufficiale da Parigi a IstanbulAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.